Le frazioni di rifiuto raccolte in modo differenziato sono: organico, carta e cartone, plastica, vetro ed indifferenziato. Ogni tipologia di rifiuto ha un apposito contenitore posizionato sotto le piastre:

Organico Marrone

Plastica Giallo

Carta Bianco

Vetro Blu

Indifferenziato Residuo Verde

Oli alimentari esausti

Per conferire le diverse frazioni di rifiuto differenziato rispettare i giorni di raccolta riportati nell’eco calendario. I contenitori vanno esposti all’esterno della propria abitazione o nei rispettivi contenitori condominiali dalle ore 22:00 del giorno prima della raccolta fino alle ore 06:00 del giorno di raccolta.

Organico | Marrone

Utilizzare solo sacchetti biodegradabili e compostabili distribuiti gratuitamente dall’ASM SpA. Si possono ritirare presso la sede dell’Azienda in Via dell’Industria a Bazzano dalle ore 08:30 alle ore 18:00 dal lunedì al sabato.
Non inserire nel sacchetto cibi caldi per non danneggiarlo.
Chiudere bene il sacchetto prima del conferimento nel contenitore.
Non è ammesso posizionare l’organico fuori dal contenitore marrone. Può attrarre animali!
Rispettare sempre i giorni di raccolta.

Plastica | Giallo

Ridurre le bottiglie di plastica il più possibile, schiacciarle in orizzontale o in verticale e rimettere il tappo affinché non riacquistino la forma originaria.
Sciacquare solo i flaconi e le vaschette degli alimenti, per evitare cattivi odori.
Non è necessario staccare eventuali etichette di carta.
E’ ammesso posizionare la plastica in grandi quantità fuori e vicino al contenitore solo se inserita in una busta (anche di plastica) e chiusa.
E’ possibile conferire all’interno del contenitore giallo della plastica piatti e bicchieri in plastica.
Rispettare sempre i giorni di raccolta.

Carta | Bianco

La carta deve essere gettata all’interno del contenitore piegata e non accartocciata, al fine di ridurre il volume.
Schiacciare scatole e scatoloni per ridurre il volume.
E’ ammesso posizionare carta e cartone in grandi quantità fuori e vicino al contenitore solo se piegata e legata con ordine, allo scopo di evitare lo spargimento sul suolo pubblico.
Rispettare sempre i giorni di raccolta.

Vetro | Blu

Può essere conferito vetro di qualsiasi forma e colore, bottiglie, vasetti, vasi, bicchieri ecc.
Sciacquare le bottiglie ed i vari contenitori in vetro degli alimenti, per evitare cattivi odori.
E’ ammesso posizionare le taniche in vetro sciacquate fuori e vicino al contenitore.
Rispettare sempre i giorni di raccolta.

Indifferenziato Residuo | Verde

Tutto ciò che non è per la raccolta differenziata.
Utilizzare qualsiasi tipologia di buste disponibili.
Chiudere bene la busta prima del conferimento nel contenitore.
Non è ammesso posizionare l’indifferenziato fuori dal contenitore verde. Può attrarre animali.
Rispettare sempre i giorni di raccolta.

Ogni rifiuto va posto nel suo contenitore. Ad esempio nel contenitore della carta deve esserci solo carta, non sono ammessi conferimenti difformi.
Sull’Eco Calendario è riportato, per le varie tipologie di rifiuto, quello che può essere conferito e quello che non può essere conferito.
I contenitori da lt. 20 di colore marrone sono stati distribuiti in comodato d’uso gratuito agli utenti e sono numerati.
E’ necessario, in caso di trasferimento, informare l’azienda, che provvederà a dare indicazioni in merito.

Conferimento rifiuti ingombranti
Per il conferimento di rifiuti ingombranti, divani, poltrone, materassi, TV, computers, reti ecc. chiamare il numero verde 800 208820.
Per il conferimento di potature chiamare il numero verde 800 208820.

Il numero verde dell’ASM SpA è 800 208820 si può contattare dalle ore 08:30 alle ore 17:00 dal lunedì al venerdì, il sabato dalle ore 08:30 alle ore 12:00.

I comportamenti non conformi alle modalità qui illustrate, previo ammonimento e diffida, saranno sanzionati.

Avviso
Per le violazioni alle disposizioni elencate si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da € 25,00 ad € 500 ai sensi dell’art. 7 bis del D.Lg.vo n. 267/2000, secondo la procedura di cui alla Legge n. 689/1981, fatto salvo quanto disposto dagli art. 192 e 225 del D. Lgs. 152/2006 s.m.i. e delle altre norme speciali vigenti in materia anche penale, nonché quanto più puntualmente disposto dal Regolamento Comunale per la gestione dei Rifiuti Urbani approvato con la Delibera Consiglio Comunale n. 131/2008;
La responsabilità del procedimento ai fini dell’irrogazione delle sanzioni amministrative è affidata al Servizio di Polizia Municipale.

Vuoi conoscere dove
smaltire le varie tipologie
di rifiuti in tuo possesso ?

Consulta l'Eco Calendario in formato interattivo e segui la Raccolta Differenziata giornaliera.